Maestro - Lorenzo Carbonero 1

Il mio nome è Carbonero Lorenzo, sono nato a Montechiaro d’Asti il 4 gennaio 1955, sentii parlare di Arti Marziali per la prima volta durante le scuole elementari da un compagno di classe che frequentava un corso di Ju-Do, subito mi piacque l’idea ma dovetti immediatamente accantonarla essendo essa in netto contrasto con l’idea dei miei genitori.

Ebbi un secondo approccio all’età di circa 18 anni e, potendo decidere per conto mio, mi iscrissi ad un corso di Ju-Jitsu insegnato allora col Metodo Bianchi dal Maestro Alessandro Ponzio; frequentai per quasi un anno ma dovetti successivamente abbandonare per motivi di lavoro e di distanza dalla palestra.

Appena mi fu possibile tornai a dedicarmi alle Arti Marziali frequentando un corso di Kara-Tè, non potendo continuare con il Ju-Jitsu in quanto la palestra  abilitata all’insegnamento si trovava molto lontana da dove abitavo.

Nel Kara-Tè non riuscivo a sentire le stesse sensazioni e ad esprimere tutto quello che il Ju-Jitsu mi aveva trasmesso in quel breve tempo in cui lo praticai.

Nell’ambiente di lavoro sentii parlare di un corso di difesa personale basata su tecniche di Ju-Jitsu tenuto alla SISPORT FIAT, andai a vedere ed in quell’occasione conobbi il mio Maestro Claudio Comotto, mi piacque il suo programma e la conduzione sul tatami del suddetto corso decidendo così ad ottobre del 1991 di iscrivermi, percorrendo le varie tappe formative di questa arte marziale fino ad oggi.

Conseguii la Cintura Nera I° DAN Allenatore nel giugno del 1995 e lì capii che non ero arrivato ma che incominciavo solo allora a percepire cosa fosse realmente il Ju-Jitsu; a maggio del 1997 feci l’esame di II° DAN Istruttore per proseguire e conseguire il III° DAN Istruttore a maggio 2001 ed il 28/01/2005 il IV° DAN Maestro, arrivando infine ad ottenere in data 26/03/2017 l’attuale grado di qualifica di V° DAN Maestro.

Nel tempo il Ju-Jitsu oltre che ad essere una nobile Arte Marziale è diventato, per noi praticanti, anche uno stile di vita, grazie al quale tutte le tensioni  e lo stress che si possono accumulare durante la giornata vengono affievolite, rendendoci propensi a ragionare in maniera più coerente e a risolvere i problemi con più tranquillità e mente lucida.

Il Maestro è colui che oltre all’insegnamento dell’arte riesce a trasmettere ad ogni allievo la serenità e la completezza che occorrono durante le varie tappe della vita.

 

Lorenzo CARBONERO

Scuola del Salice

V° DAN Maestro

Simbolo Scuola del Salice - Jujitsu Torino

Scuola del Salice – JuJitsu Torino

Indirizzo

Palestra Fight & Fun

C.so Sebastopoli 272/E

10123 – Torino (TO)

Contatti